Casa Prato

Casa Prato

Scheda di dettaglio

Il complesso architettonico ubicato nel cuore della città è databile tra il XV-XVI secolo; presenta una tipologia "a corte" molto diffusa nel Salento, esempio emblematico del persistere di tradizioni greco-latine nell'architettura cinquecentesca. Il fabbricato è stata residenza della famiglia Leccisi fino al 1700, il cui stemma araldico raffigurante un albero di leccio è tuttora visibile sull'arco del portone di ingresso. L'edificio, sito in via San Giuseppe, si sviluppa su più livelli: dal piano seminterrato al primo piano. II complesso nel corso degli ultimi secoli è stato utilizzato a vari scopi: come luogo d'incontro della Carboneria di Campi, sede di una scuola di medicina e, nell'ultimo conflitto mondiale, sede di un distaccamento militare alleato. Restaurato negli anni '90, attualmente è adibito a Centro Culturale Polifunzionale, l' " Isola della Cultura", ospita l'Archivio Storico del comune di Campi e la Biblioteca Comunale. 


Contatti e recapiti

Galleria immagini

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Commenta la seguente affermazione: "ho trovato utile, completa e corretta l'informazione."
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
X
Torna su